Home  //  Oncologia Medica Saronno

Padiglione Marrone Piano 1°

Mappa dell'Ospedale

e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.  

tel. 02 9613259 - fax 02 9613558-539

segreteria 02 9613259-539

Responsabile Dott. CLAUDIO VERUSIO, e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. - tel. 02 9613576

Mission e Attività

La Struttura di Oncologia, afferente al Dipartimento Oncologico, garantisce la più alta qualità della diagnosi e del trattamento delle neoplasie nel pieno rispetto dell’individualità di ogni paziente, secondo il principio che la cura nasce per la persona, prima che contro la malattia rispondendo alla legittima domanda di salute, di qualità e di dignità della vita da parte di coloro che si rivolgono a questo reparto.

Consapevoli del grande sforzo che il rispetto della nostra ragion d'essere e la volontà di preservare nel nostro fine comportano, crediamo fermamente che l'alleanza  con tutte le forze in campo sia imprenscindibile: a questo lavora l’intera équipe dell’U.O. di Oncologia e le scelte diagnostico-terapeutiche sono valutate a livello collegiale.

Presso l’Unità Operativa sono attivi numerosi protocolli di ricerca clinica, rivolti a tutte le patologie, avvalendosi del supporto di tre Data Managers.

L’U.O. è particolarmente attenta all’aspetto umano comunicativo e sono stati istituiti diversi progetti a sostegno del paziente a partire dal “Progetto Hucare- HUmanization of CAncer caRE”, attivo dal 2008, per favorire il più possibile la relazione tra i pazienti e coloro che se ne prendono cura, “Donatori di Musica”, che attraverso la partecipazione di musicisti di grande valore regala il piacere della musica in reparto, “Incontri e Sorrisi in oncologia”, volto a tutte le pazienti che hanno bisogno di sentirsi a proprio agio con se stesse e “Un tè, due biscotti e quattro chiacchiere” in collaborazione con i volontari della LILT, i quali, due volte a settimana, portano serenità e calore mentre distribuiscono il tè ai pazienti degenti.

Staff Medico

Dott. Luciano Banfi

Dott. Giuseppe Di Lucca

Dott.ssa Raffaella Morena

Dott.ssa Chiara Parati

Dott.ssa Claudia Pogliani

Dott.ssa Chiara Rossini

Data managers

Dott.ssa Alice Ballerio

Dott.ssa Barbara Barco

Dott.ssa Erika Gazzola

Psiconcologa

Dott.ssa Maria Marconi

Articolazione Attività

Reparto di degenza

Attività ambulatoriale

Attività di Day Hospital

Attività ambulatoriale di Psiconcologia

Informazioni

La Struttura ha ottenuto la Certificazione all'Eccellenza CIPOMO (collegio italiano dei primari Oncologi Ospedalieri) ed è membro attivo del GOIRC (Gruppo Oncologico italiano di Ricerca clinica).

A sostegno delle nostre attività ed iniziative contribuiscono diverse associazioni Onlus tra cui: Saronno Point, Associazione Antonio Castelnovo, AAOS Amici dell’ Oncologia dell’ Ospedale di Saronno, LILT.

Vi segnaliamo alcuni link utili:

http://www.saronnopoint.it/

http://www.associazionecastelnuovo.it/

 

Reparto di Degenza

Padiglione Marrone Piano 1°

tel. 02 9613259 - fax 02 9613539

segreteria 02 9613539-539

Responsabile Dottr. CLAUDIO VERUSIO

Coordinatore Infermieristico Inf. BARBARA BERNACCHI, e-mail: barbara.bernacchi@asst-valleolona-it - tel. 02 9613259

Attività

Il reparto di degenza dell’Oncologia Medica si trova al primo piano del Padiglione Marrone.

Al primo accesso ogni paziente viene valutato dal punto di vista medico e infermieristico al fine di ottenere un quadro completo sia clinico sia psicosociale. Oltre ai dati anamnestici raccolti dal medico e dall’infermiere, vengono proposti quattro questionari (NEQ, PDI, HADS, DT)  per la prese in carico precoce di eventuali bisogni psico-sociali.

Il sostegno psicologico è disponibile fin dalla prima fase di presa in carico e lungo tutto il percorso della cura.

Quotidianamente il paziente e/o i suoi familiari, vengono aggiornati sull’iter del ricovero e quindi informati della dimissione, che viene confermata il giorno prima o il giorno stesso. Se il paziente ritorna a domicilio gli viene consegnata la lettera di dimissione indirizzata al Medico di Medicina Generale contenente tutte le indicazioni per la prosecuzione del trattamento e per i controlli o prestazioni successive. Al contrario, se il paziente richiede una “dimissione protetta”, viene attivato il percorso relativo con il coinvolgimento dell’Assistente Sociale.

Al fine di assistere e tutelare la dignità in fin di via, nel caso vi siano le condizioni per il ricovero del paziente presso un Hospice, vengono presi contatti con il referente della Struttura di riferimento per la presa in carico.

Informazioni utili

Orario di visita

Come si accede

Il Paziente viene accolto nell’ U.O. e gestito secondo le procedure di ricovero il quale può essere urgente (e avviene tramite accesso diretto dell’utente al Pronto Soccorso) o programmato, non urgente, disposto dal medico dell’U.O.

Il Paziente, in questo caso, viene inserito nella nostra lista d’attesa in base a criteri cronologici e di gravità.

Orari colloqui

Il medico dell’équipe è a disposizione dei familiari dei pazienti in degenza, dopo il giro visita del mattino. Se invece si desidera un orario diverso, si può prendere appuntamento accordandosi con il medico stesso. Per un appuntamento con il Responsabile di Struttura, si prega di rivolgersi alla Caposala o all’assistente amministrativa al numero 02 9613 259-539.

Per contattare telefonicamente i medici si prega di chiamare dopo le ore 14.00 ai seguenti numeri: 02 9613 807 - 211.

Documentazione richiesta

  • Tessera sanitaria
  • Codice fiscale (per utenti non residenti in Regione Lombardia)
  • Documento consegnato alla fine della visita ambulatoriale o precedente ricovero
  • Eventuale altra documentazione sanitaria

 

Ambulatorio di Oncologia

Padiglione Verde Piano 6°

tel. 02 9613486-583 - fax 02 9613558

segreteria 02 9613558-539

Responsabile Dott. CLAUDIO VERUSIO

Coordinatore Infermieristico Inf. MONICA ANDERBONI e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Attività

Per i pazienti che necessitano di visite o prestazioni ambulatoriali a breve termine esiste un’agenda interna in cui i medici fissano le visite tenendo conto delle tempistiche richieste dalla terapia e dal follow up. Nel corso della prima visita il paziente viene informato sulla diagnosi, prognosi e possibili opzioni terapeutiche. Come previsto dal Progetto Hucare, una volta stabilito il piano di cura e ottenuto il consenso informato, viene consegnata al paziente una lista di domande che può essere consultata per ottenere un maggior numero di informazioni. Successivamente prima dell’ inizio della terapia, viene organizzato un colloquio informativo con un infermiere di riferimento.

Informazioni utili

Orario di attività ambulatoriale

L’ attività ambulatoriale si svolge tutti i giorni dalle ore 9 alle ore 14 circa e il lunedì, mercoledì e venerdì pomeriggio.

Modalità di prenotazione

Centro Unico Prenotazioni

Documenti richiesti

 

Attività di Day Hospital

Padiglione Verde Piano 6°

e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

tel.02 9613558-584 - fax 02 9613558

segreteria 02 9613539

Responsabile Dott. CLAUDIO VERUSIO

Coordinatore Infermieristico Inf. MONICA ANDERBONI

Attività

Il Day Hospital di Oncologia dispone di camere con letti e camere con poltrone e la scelta avviene a seconda delle condizioni del paziente e alla durata della terapia.

L’ ingresso alle camere è consentito ai soli pazienti, nel rispetto della privacy e gli eventuali accompagnatori sono invitati ad accomodarsi nella sala di attesa.

Chi desiderasse farsi compagnia con un po’ di lettura, può usufruire di alcuni libri della piccola biblioteca situata in corridoio.

Inoltre ai pazienti del Day Hospital, durante le sedute di chemioterapia, vengono distribuiti dei kit dotati di lettore mp3 contenenti file musicali e cuffie, che il paziente potrà ascoltare durante l’infusione ospedaliera. L’ acqua è distribuita dal personale e se l’orario lo prevede, viene servito un leggero pasto in vassoi personalizzati.

In day hospital è prevista la presenza di un medico durante gli orari di aperture.

Informazioni utili

Orario di attività di Day Hospital

L’ attività di Day Hospital si svolge tutti i giorni, dal lunedì al venerdì, dalle ore 9 alle ore 16.00/16.30 circa.

Come si accede

I pazienti sono inviati direttamente dal reparto o dall’ ambulatorio di oncologia.

 

Ambulatorio di Psiconcologia

Padiglione Verde Piano 6°

tel. 02 9613558 - fax 02 9613558

segreteria 02 9613539

Responsabile Dott. CLAUDIO VERUSIO

Coordinatore Infermieristico Inf. MONICA ANDERBONI

Attività

Una presa in carico globale del paziente oncologico deve partire da un’attenta rilevazione dei bisogni e del disagio psicologico ed è quindi molto importante che l’assistenza sanitaria si prenda cura, oltre che della malattia, anche delle emozioni e dei pensieri; la consapevolezza delle proprie emozioni e saperle esprimere rappresenta un fattore protettivo del benessere psicologico di ogni individuo ed è prioritario riuscire a focalizzare l’attenzione sul paziente per aiutarlo ad affrontare la diagnosi, il trattamento e gli effetti collaterali delle terapie.

Informazioni utili

Orario di attività ambulatoriale

La psicologa, Dott.ssa Maria Marconi, è presente da lunedì a venerdì dalle 9.00 alle 13.00.

Gli appuntamenti vengono concordati o direttamente con la psicologa o con l’infermiera.

Al paziente viene consegnato un promemoria cartaceo con le indicazioni relative all’appuntamento (data, orario, luogo, n. di telefono da contattare in caso di necessità).

Come si accede

Ogni paziente viene accolto al momento della visita dal medico di riferimento che darà informazioni relative al decorso della malattia, presenterà il Progetto Hucare e consegnerà la lista di domande spiegando le finalità e invitandolo ad utilizzarla quando riterrà più opportuno. I pazienti vengono poi accolti dall’ infermiere di riferimento e attraverso l’utilizzo di questionari quali NEQ (Needs Evaluation Questionnaire) e PDI (Psycological Distress Inventory), è possibile rilevare i bisogni psicosociali associati alla malattia e attraverso un colloquio viene completata la documentazione assistenziale. La psicologa elabora i questionari ed apre una cartella psicologica.

Durante la terapia il paziente e i familiari hanno la possibilità di richiedere colloqui psicologici supportivi.

Il Punto Informazione e Supporto è un luogo dedicato all’accoglienza e collocato a fianco degli ambulatori medici, prima dell’ingresso al day hospital ben identificato.

Torna a Articolazione attività

 

Scroll Up