Home  //  Servizi  //  Reparti e servizi  //  Ricovero
  • RICOVERO D'URGENZA

L'Azienda assicura il ricovero d'urgenza per situazioni la cui gravità esige l'immediato trattamento diagnostico/terapeutico.

Il ricovero urgente è disposto dal medico di Pronto Soccorso ed avviene a seguito di accesso diretto o su proposta medica.

  • RICOVERO ORDINARIO

L'Azienda assicura il ricovero ordinario per patologie il cui trattamento non riveste carattere d'urgenza.

Ciò può avvenire su proposta del medico di medicina generale, dello specialista ospedaliero o da altro medico di fiducia del cittadino.

Il ricovero ordinario, di norma, è programmato.

Se il cittadino desidera può decidere per la degenza a pagamento che prevede la possibilità di scegliere il medico ospedaliero curante pagando le spese sanitarie oltre a quelle alberghiere.

  • DAY SURGERY  e WEEK SURGERY

Molte procedure per interventi chirurgici programmati possono essere eseguite in tutta sicurezza mediante ricoveri che si esauriscono in giornata, con una sola notte di degenza oppure con ricoveri brevi da due a cinque giorni.

Questo tipo di assistenza è preceduto sempre dal pre-ricovero chirurgico per gli accertamenti pre-operatori.

Queste modalità di ricovero, sempre più diffuse, vengono proposte a pazienti che rispondono a precisi requisiti e che hanno una situazione familiare ed abitativa adeguata.

  • RICOVERO DAY-HOSPITAL

Il day hospital è caratterizzato da ricoveri o cicli di ricovero in forma programmata, ciascuno di durata inferiore ad una giornata.

Consiste in prestazioni di carattere diagnostico, terapeutico e riabilitativo che non comportano la necessità del ricovero ordinario ma che, per la loro natura o complessità di esecuzione, richiedono che sia garantito un regime di assistenza medica ed infermieristica continua multidisciplinare non ottenibile in ambito ambulatoriale.

Il ricovero in day hospital è proposto direttamente dal medico di reparto dopo aver valutato la patologia e la situazione sociale del cittadino.

 

documenti sanitari   DOCUMENTI DA PRESENTARE AL MOMENTO DEL RICOVERO    

Al momento del ricovero deve essere presentata la seguente documentazione:

 

Cittadini residenti in Italia

Richiesta medica di ricovero ospedaliero

Carta di identità

Codice fiscale

Tessera Sanitaria

Documentazione clinica eventualmente in possesso

Cittadini stranieri

Per i cittadini stranieri appartenenti alla Unione Europea o a un Paese che ha stipulato con l'Italia un accordo bilaterale

Documento di riconoscimento

Tessera sanitaria europea o modulo temporaneamente sostitutivo o mod. E 111

In alternativa gli estremi della polizza assicurativa che garantisca la copertura della spesa sanitaria

 

Per i cittadini extracomunitari

Documento di riconoscimento (passaporto/carta d'identità)

Permesso di soggiorno che comprende la motivazione della presenza in Italia o, in alternativa, copia della richiesta del permesso di soggiorno inoltrata alla Questura

Tessera sanitaria o gli estremi di polizza assicurativa che garantisca la copertura della spesa sanitaria oppure Codice Regionale S.T.P.

NOTA BENE:

Per i ricoveri d'urgenza tale documentazione va presentata a cura dei parenti del ricoverato nel più breve tempo possibile.

busta pla LA DIMISSIONE

Completate le indagini diagnostiche e le eventuali terapie la persona sarà dimessa.

Al momento della dimissione verrà consegnata una relazione sanitaria.

Se  il  paziente  chiederà di essere dimesso contro il parere dei sanitari, dovrà firmare una dichiarazione che solleva l' Ospedale da ogni responsabilità; in ogni caso ha il diritto di ricevere una documentazione adeguata.

Scroll Up